Sei qui:-, Novità-Ciao Roberta

Ciao Roberta

È difficile scrivere qualcosa di serio in un posto cialtrone come FB. È ancora più difficile se chi scrive è il sottoscritto. È pressoché impossibile se devi scrivere che ci ha lasciato una persona bella e solare come Roberta.
Sarebbe più facile scrivere che ci manca la sua splendida voce, facile ma tremendamente riduttivo.
La cosa strana è che sia io a scrivere perché, fra tutto i “soci” del MIG forse sono quello che ha frequentato meno. Mi sento, però, il dovere di farlo perché quelli che la conoscevano meglio non se la sono sentita.
Troppo in fretta, troppo poco, troppo breve.
La vita è un alito di vento e, pur essendone cosciente o forse, a maggior ragione, penso che valga la pena battersi per migliorarne la condizione, quantomeno di chi ti sta vicino. Roberta era nel MIG per questo, ne sono certo, ne abbiamo parlato tanto. Non mi resta che dirvi, nel dolore, di continuare quello che lei ha lasciato, anche se ha lasciato tanto, troppo.

Il MIG si stringe in un grande abbraccio per una grande donna, una grande artista.

Aldo De Scalzi

By |2017-03-10T12:26:52+00:0003 Marzo 2017|News, Novità|Commenti disabilitati su Ciao Roberta

About the Author: